.............................................................................Se hai del materiale audio video e vuoi contribuire allo sviluppo di questo blog, contattami a pecus@tin.it

sabato 5 novembre 2011

IL PRESIDENTE LEONARDO GARILLI




Esiste un solo presidente, per il momento, nel mio cuore biancorosso. E' l'unica persona che mi sento di ringraziare pubblicamente per avermi permesso di vivere momenti indimenticabili, emozioni uniche e mi ha dato l'orgoglio vero di appartenere ad una città e ad un movimento sportivo.
Mi ha concesso di andare a San Siro, e non da spettatore neutrale...bensì a tifare per la mia squadra del cuore.
Mi ha regalato dei giocatori unici, che valevano da soli il prezzo del biglietto.
E' lui e basta che metto nell'olimpo delle persone del mondo del calcio che stimo. Non mi piaceva molto il suo carattere troppo burbero e schivo per i miei gusti, ma lo amavo tantissimo perchè era serio, preparato e soprattutto pratico come è tipico dei piacentini.
Chi lo ha avvicendato purtroppo non ha avuto tutto il suo stile, il suo fare un passo della lunghezza della gamba...ma questa è un'altra storia.

Sono sempre pronto ad accettare un altro presidente, o degli altri presidenti. Ma deve (o devono) essere seri, avere dei progetti validi e fattibili. Deve (o devono) mostrare il massimo rispetto alla tifoseria, alla gente e alla città di Piacenza.
Come fece Leonardo Garilli. Rispetto.
Non chiediamo altro.

Grazie Ing., grazie ancora.

6 commenti:

  1. Grazie Presidente.

    RispondiElimina
  2. Mi sono commosso. Grazie Peggy.

    RispondiElimina
  3. Sempre nel nostro cuore.
    Grazie Leonardo

    RispondiElimina
  4. "Dico la verità: mi piace essere Piacentino". Una frase che fa capire tutto. Ingegnere ci dia una mano lei dal cielo...

    RispondiElimina
  5. Più guardo questo video e più è come se mi dissero un pugno nello stomaco. Per sempre grazie Leonardo, aiutaci dall'alto.

    RispondiElimina